Ciad: E’ morto Idriss Déby, l’ex ribelle diventato il presidente-guerriero

Appena rieletto per un sesto mandato, Idriss Deby Itno, presidente-maresciallo del Ciad al potere da trent’anni, è morto in seguito alle ferite riportate in battaglia durante un’azione militare contro i ribelli nel Nord del Paese. «Il Presidente della Repubblica, Capo dello Stato, Capo Supremo delle Forze Armate, Idriss Déby Itno, ha appena fatto il suo ultimo respiro per difendere l’integrità territoriale sul campo di battaglia. E’ con profonda amarezza che annunciamo al popolo ciadiano la morte, martedì 20 aprile 2021, del maresciallo del Ciad», ha annunciato il portavoce dell’esercito, il generale Azem Bermandoa Agouna, in un comunicato letto dal canale televisivo Tchad.

Militare di carriera, 68 anni, Deby si era recato lunedì a visitare la linea del fronte tra il suo esercito e i ribelli che sabato scorso avevano lanciato un’offensiva dalle loro basi libiche. Il Nord del Ciad è teatro dal febbraio 2019 della ribellione del Fronte per l’alternanza e la concordia del Ciad (Fact), un gruppo di miliziani partito dalla Libia con l’obiettivo di rovesciare il governo di Deby. Dopo aspri combattimenti dove erano stati uccisi almeno 300 ribelli, l’esercito ciadiano aveva affermato sabato scorso che l’insurrezione nelle province del Tibesti e del Kanem era terminata ma il Fact aveva rivendicato la conquista del Kanem. Continua a leggere sul sito della stampa

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Leave a Reply

Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124